CONCERTI "Antico e Moderno"

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

14 settembre - 11 ottobre 2017 - concerti

Concerto a Spinola

Antico e Moderno

Antico e Moderno è un ciclo di quattro concerti cameristici, organizzati dalla GOG in collaborazione con la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, con un confronto tra opere dell’epoca antica, classica, moderna e contemporanea precedute da una breve presentazione delle caratteristiche tecniche e di repertorio degli strumenti coinvolti nei singoli programmi.


Giovedì 14 settembre, ore 17.30 

Elio Veniali contrabbasso - Giulio Glavina  violoncello

Il programma del contrabbassista Elio Veniali, dopo l’esecuzione del Largo e Corrente dalla Sonata in sol minore di Henry Eccles, presenta composizioni cameristiche con la collaborazione del violoncellista Giulio Glavina. Il repertorio comprende un capolavoro di Gioacchino Rossini e altre pagine moderne.


Mercoledì 20 settembre, ore 17.30 

Giuseppe Francese  viola 

Il programma dedicato alla viola propone un repertorio che spazia da Johann Sebastian Bach a Paul Hindemith a Max Reger a Stravinskij, programma in grado di evidenziare tanto le caratteristiche espressive di uno strumento unico tra gli archi, quanto le sue potenzialità nel mondo del virtuosismo.


Giovedì 4 Ottobre ore 17.30

Corrado Orlando clarinetto - Danilo Zauli clarinetto classico

Il programma del clarinettista Corrado Orlando è dedicato a composizioni per strumento solo. Il clarinetto è uno strumento relativamente moderno, ideato all’epoca di Mozart e subito utilizzato dal grande compositore salisburghese. Grazie all’intervento di Danilo Zauli che utilizza uno strumento “classico”, nel corso del concerto si affiancano composizioni di Anton Stadler, primo virtuoso del clarinetto e dedicatario del Concerto di Mozart, Gaetano Donizetti, quindi composizioni di Igor Stravinskij, Oliver Messiaen e Luciano Berio.


Mercoledì 11 ottobre ore 17.30

Luigi Tedone - Michela Bozzano - Davide Maia - Alessio Pisani


La partecipazione aI concerti è inclusa nel biglietto di ingresso al museo con riduzione a € 3.00