A Palazzo Spinola ritorna l’Estate

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

martedì 20 giugno 2017 - incontri

Estate, scuola di Francesco Bassano (particolare)

Le Quattro Stagioni di Palazzo Spinola
Arte, musica, poesia e Ghiottonerie delle Botteghe Storiche

Il restauro eseguito dal laboratorio di Nino Silvestri dei quattro dipinti raffiguranti Le Stagioni attribuiti a Francesco Bassano, pittore veneto del Cinquecento, sarà spunto per rendere ciascuno di essi protagonista di un diverso appuntamento organizzato dalla Galleria grazie alla collaborazione della Camera di Commercio di Genova e dell’Associazione Botteghe Storiche.

In ogni incontro Farida Simonetti, Direttore della Galleria Nazionale di Palazzo Spinola, nella data di inizio della stagione, illustrerà le singole tele collocandole nella vasta produzione pittorica della famiglia dei Bassano e della bottega.
In ognuno dei quattro dipinti sono raffigurate le diverse specifiche attività agricole di cui si ricostruiranno le fasi di lavorazione attraverso la lettura dei dettagli da parte di Manuela Serando. Una carrellata di opere d’arte commentata da Gabriella Aramini documenterà invece lo straordinario successo nei secoli di questo soggetto così presente anche nelle realizzazioni musicali e poetiche.


Per entrare nell’atmosfera della stagione ogni incontro si concluderà con una degustazione dei prodotti ad essa legati offerta dall’Associazione Botteghe Storiche.

Il primo appuntamento, martedì 20 giugno alle ore 17, è dedicato all’Estate, stagione che Bassano raffigura individuando come simbolo il grano e quindi è la mietitura, illustrata nelle sue diverse fasi, il soggetto attraverso il quale il pittore ci conduce nell’atmosfera di una assolata scena campestre.

Questo incontro si concluderà con la descrizione della lavorazione di sciroppi e gelatine di frutta di Pietro Romanengo fu Stefano che ne offrirà una degustazione.

La partecipazione agli incontri è inclusa nel biglietto di ingresso al museo.