Terzo piano

Salone

Il terzo e quarto piano del Palazzo, un tempo destinati alla vita privata dei proprietari e alla servitù, ospitano oggi la Galleria Nazionale della Liguria.

Un devastante incendio, causato dal bombardamento di Genova del 1941, danneggiò gravemente questi ambienti al punto da prevedere nell'atto di donazione allo Stato (1958) che questi spazi potessero essere ricostruiti in forme moderne come sede della Galleria Nazionale della Liguria.

Inaugurate nel 1992, queste sale ospitano attualmente un nucleo di oltre 50 opere acquisite nel tempo dallo Stato italiano o ricevute in deposito, insieme ad alcune appartenenti alla collezione Spinola qui collocate per particolari problemi conservativi. 
Tra i capolavori esposti: l’Ecce Homo di Antonello da Messina, il Ritratto equestre di Gio. Carlo Doria di Pieter Paul Rubens, le Tentazioni di Sant’Antonio attribuite a Breughel il Giovane, la statua della Giustizia di Giovanni Pisano.  

ascolta l'Audioguida